Archeocultura.net
Dino Maras
L‘excursus artistico di Rosalba D‘Arienzo ci regala diversi lavori, ma tutti accomunati dall’ amore per il colore. Questo è infatti il narratore prediletto del suo racconto. Parole fatte di cromatismi e frasi enfatizzate da ampie campiture che ci inducono, ben volentieri, ad una rivisitazione dello stesso nostro modo di vedere le cose. Siano figure mitologiche o elementi della natura, le sue espressioni artistiche svelano una personalità complessa, che riflette e rielabora assumendosi obiettivi che a prima vista sembrano difficili da raggiungere, ma che vengono addirittura superati. Quindi la grandezza pittorica di Rosalba D’Arienzo è ravvisabile non soltanto sulla sua tela e nel suo pennello ma anche nel suo modo di affrontare la stessa ricerca artistica. Le sue realizzazioni giustamente posseggono un tono di solennità come il silenzio che incornicia la meditazione e l‘inventiva, qualità proprie di questa brava pittrice.
 
Dino  Marasà

 

L'imbastitura cromatica e significativa del reso pittorico di Rosalba D'Arienzo instaura un dialogo diretto con il fruitore, coinvolgendolo in una narrazione fatta da simboli iconici delle umane passioni. Rossi vivaci e stimolanti dominano assieme al nero stimolando la passionalità e il senso di mistero innati nell'uomo. Un'arte che riesce a dosare sensualità e raffinatezza e che invoglia il fruitore ad una visione d'insieme più spensierata.

 
Dino  Marasà
  Leggi anche le recensioni: Successiva
powered by javanile.org
(c) Ro D'A 2012 - Questo sito web è di proprietà di RoD'A. Si informa che è vietata qualsiasi riproduzione in pubblico totale o parziale fatta eccezione di un uso domestico o puramente informativo dei contenuti immagini è testi presenti nel sito www.rodart.it. Inoltre è vietata la riproduzione in qualsiasi forma o l'utilizzo anche parziale a fini commerciali. - Statistiche